Your Fashion Inspiration


#UNDIZFAMILY

#UNDIZFAMILY

#UNDIZFAMILY

with you, by you, for you

Così si descrive il marchio di lingerie Undiz! Le ragazze sono quello sono, tutte diverse, estremamente complesse ed assolutamente non perfette. Ma non facciamocene un dramma, Undiz questo lo sa e cerca di esprimere tutte le nostre differenze, con stile e umorismo, proponendo una vasta gamma di prodotti in grado di soddisfare un pubblico così esigente e sopratutto vario.

Molte ragazze amano i completini in pizzo, lo ammetto io sono una di quelle, altre invece amano indossare completi intimi comodi e semplici e se qualche ragazza fosse magari una fanatica Disney? 

Undiz nasce per questo, per soddisfare qualsiasi tipologia di ragazza, tutto ciò all’insegna della qualità del materiale e un prezzo molto accessibile!

Conosciamo meglio il marchio Undiz

Undiz è un marchio francese di lingerie, parte del Gruppo Etam, che dal 2007 sta rivoluzionando il mercato più convenzionale dell’intimo attualmente è presente in oltre 140 punti vendita in tutta la Francia e l’Europa, così come in Nord Africa e Medio Oriente. Senza dimenticare l’e-shop https://int.undiz.com, accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, dove è possibile vedere le collezioni con un anticipo di cinque giorni rispetto al resto del mondo. Il marchio realizza ben due collezioni all’anno e 1.500 modelli a stagione, la più recente acquisizione del Gruppo Etam ha dovuto accelerare il processo di sviluppo prodotti per rispondere al proprio grande successo. Undiz ha scelto la soluzione PLM (Product Lifecycle Management) Centric per garantire il futuro della propria lingerie audace, provocante e di tendenza.

Undiz il marchio dei record!

 Come se non bastasse per Undiz rivoluzionare il mercato dell’intimo, a Parigi inaugura un negozio rivoluzionario, dotato di un terminale che consente di accedere a tutto l’assortimento presente in magazzino, con tubi trasparenti che trasportano poi al cliente la merce. La nuova frontiera dello shopping automatizzato.

Lo store del futuro è spaziale, con tubi trasparenti che attraversano il soffitto per consegnare al cliente la merce dentro a capsule movimentate a pressione. Non è una chimera, è il nuovo concept fisico-digitale “Undiz Machine”, messo a punto dal brand per garantire uno shopping automatizzato e rivoluzionario.

Un terminale smart consente ai clienti di accedere all’intero assortimento del relativo punto di vendita, magazzino compreso, visionando i capi e aggiungendo al carrello fino a cinque prodotti, che due minuti dopo arrivano viaggiando attraverso l’inedito mezzo di trasporto. Il meccanismo è facilitato dall’adozione di etichette RFID per ogni referenza, che ne consentono l’identificazione con numero unico.

Il primo negozio con questa formula era già stato inaugurato dal marchio a inizio 2015 nella città di Tolosa, che ne ha decretato il successo portando ora a una seconda apertura a Parigi. Uno dei primari vantaggi del format “robotico” è la possibilità di garantire un’offerta più ampia, pur mantenendo le dimensioni dello store di taglia modesta.

La superficie del negozio di Tolosa riesce a offrire su 45 metri quadrati un assortimento sostanzialmente completo, a fronte dei 145 metri quadrati che sarebbero effettivamente necessari per esporlo. Restano comunque in vita alcuni dei reparti tradizionali, che lasciano scegliere  al visitatore se usufruire o meno della funzione tecnologica, a supporto di una visione integrata.

L’organizzazione rende inoltre possibile effettuare preventivamente l’ordine da casa e ritirare poi la spesa nell’apposita area Click & Capsule del punto di vendita. Si tratta di un sistema che, come conferma il direttore digital e innovation di Undiz, Jean Bernard Della Chiesa, “consente di gestire da 600 a 900 capsule al giorno, con un picco di 150 all’ora”.

L’unico vero limite di Undiz Machine, come sottolinea Della Chiesa, resta la parte del picking, ovvero della raccolta della merce, che viene fatta manualmente e che riduce la velocità del processo di consegna, un limite in fase di revisione e miglioramento.

Interessante scoprire di più su i marchi emergenti che ci circondano, sopratutto quando risultano rivoluzionari sul mercato. Attenzione Undiz non è solo femminile ma ha anche una sezione maschile!

PERSONAL BEST SELLER

 

Spero che questo articolo vi sia piaciuto!

Un bacio dal Team Pink Sheep & Undiz

 

No Comments
Leave a Comment: