Your Fashion Inspiration


RICHARD QUINN SS19 RUNWAY

RICHARD QUINN SS19 RUNWAY

RICHARD QUINN SS19 RUNWAY AT LONDON FASHION WEEK

In poco più di un anno, Richard Quinn è diventato uno degli show attesi della London Fashion Week, la scorsa stagione la illustre regina Elisabetta è stata la sua ospite d’onore. Per assistere alla sfilata di quest’anno che si è svolta il 18 Settembre nell’ultimo giorno della London Fashion Week, gli editori e buyers si sono letteralmente arrampicati per farsi strada tra la folla di fan fuori dal luogo dello show. La sorpresa più grande sta volta non è stata riservata solo alla sua collezione ma anche alla scelta dei posti, rimarrai sorpreso nel sentire che la prima fila è stata popolata non da celebrità ma da studenti d’arte della scuola superiore di Quinn a Londra e Central Saint Martins, istituto dove il designer si è laureato. Negli ultimi anni, i programmi artistici sono stati disperatamente sottofinanziati nelle scuole britanniche, e questo era il modo di Quinn di attirare l’attenzione su un sistema che aveva un disperato bisogno di supporto, senza di esso, talenti come il suo non avrebbero avuto modo di prosperare.

Quinn è stato diligente nell’integrare un senso di comunità nel suo lavoro, invitando studenti e colleghi designer a utilizzare gli impianti di stampa nel suo studio di Peckham. In questa stagione ha spinto la sua intelligenza tecnica-design a nuovi estremi abbaglianti, oltre le stampe su carta da parati per le quali è diventato famoso. Ha intensificato il dramma della presentazione con un piccolo aiuto dalla London Philharmonic Orchestra, mentre i modelli in maschere da sci in velluto hanno aperto lo spettacolo in tutu e tacchi neri accompagnati da una proiezione video rappresentante una raccolta di nuvole temporalesche come sfondo, la tensione era Hitchcockian.

RICHARD QUINN SS19 LIVE SHOW

Fuori dall’oscurità, tuttavia, è emersa una serie di look floreali scintillanti e impreziositi, a partire da un abito da cocktail stile anni ’50 composto da rose rosse scintillanti. Il passaggio di abiti a vita bassa, alcuni in raso blu pallido, ad altri stampati con fiori, questi ultimi erano forse la maggiore preferenza della critica è stata una scelta meditata che ha aggiunto un tocco languido alla sera. Detto questo, a colpire il pubblico sono stati anche i capi arricchiti da piume di marabù, chi avrebbe mai pensato che dei pantaloni da sera piumati potessero diventare realtà? Richaed Quinn non ha semplicemente usato le piume come un materiale eccentrico, le ha sapute evolvere esaltandone le caratteristiche, conservando il proprio stile sopra le righe.

Quinn ha aperto nuovi orizzonti sul tappeto rosso quando Amal Clooney ha salito le scale del Metropolitan Museum of Art indossando uno dei suoi fantastici fogli di lamina stampata lo scorso maggio. Con la sua ultima collezione, ha dimostrato che c’è molto più glamour da dove viene. Le donne ben vestite di Hollywood potrebbero imparare cosa significhi osare con stile da Richard Quinn.

RICHARD QUINN SS19 RUNWAY

Marcus Tondo/Indigital.tv

No Comments
Leave a Comment:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.